ITALERI - scale modelling  since 1962

1358 - scala 1 : 72

A - 26B INVADER

A - 26B INVADER

Il bimotore da attacco A-26 Invader, progettato e prodotto dall’americana Douglas, ha avuto una straordinaria longevità operativa. I primi esemplari raggiunsero il fronte durante la Seconda Guerra Mondiale, nel 1944, e le ultime versioni hanno preso parte a tutti i maggior conflitti degli anni ’50 e ’60, come la Corea e l’Indocina, sino alla guerra del Vietnam. La versione che ha avuto la maggiore diffusione è stata la “B” caratterizzata dall’adozione del pesante armamento. Nel muso chiuso erano infatti installate da 6 ad 8 mitragliatrici Browning M2 cal. 12,7 mm che ne aumentavano la potenza di fuoco. Grazie alla robustezza strutturale del’ Invader, nel muso potevano essere installati cannoni da 20 mm., da 37 mm, e un obice da 75 mm. I due affidabili motori radiali Pratt & Whitney R-2800 “Double Wasp” da 2,000 CV erano in grado di far raggiunger all’Invader i 570 Km/h anche a “pieno carico” operativo. 

Decals per 4 versioni

USA USA WWII

Colori suggeriti

F Dark Gray
4754AP
F.S. 36173

F Black
4768AP
F.S. 37038

Tipo: Aerei da bombardamento e ricognizione
Periodo: Seconda Guerra Mondiale
Nazione: Stati Uniti
Skill: 3
Dim. Modello: 21,6 cm
Dim. Box: 345 x 242 x 48 mm